NewEntry.eu - Incontrare lo psicologo su internet
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Incontrare lo psicologo su internet

Mi è stato chiesto di spiegare la mia professione come psicologo online. Mi è sembrato oltremodo noioso elencare i vari studi scientifici che stanno dimostrando di quanto il percorso psicologico fatto via video chiamata sia efficace e funzioni e ho pensato di chiedere ad una mia ex cliente di raccontare la sua esperienza personale e di spiegare come si è trovata.  Per chi volesse approfondire, molte informazioni su come funziona la psicologia online sono reperebili sul sito www.psicohelp.it
Dr. Marco Giacobbi

Quella che segue è la testimonianza di Lucia.
Caro Marco, volentieri mi accingo a scrivere della mia esperienza di percorso psicologico fatto su internet. Prima di tutto volevo premettere che ero già stata da diversi psicologi ma dopo poco di solito abbandonavo perchè non mi sentivo seguita e soprattutto perchè non avevo il tempo materiale per andare presso lo studio del professionista. A dire la verità, mi vergognavo anche del fatto di dover dire ai miei famigliari che “andavo dallo psicologo”. Un giorno, mentre stavo pagando un oggetto che avevo acquistato online ho pensato: oggi tutto è in internet, possibile che non esista uno psicologo online? Ho digitato la frase sul motore di ricerca google e sono comparse molte risorse. Ho letto molti profili e letto molti articoli fino a che ho deciso di provare a parlare con uno psicologo via Skype.  Ad ogni modo, la cosa non costava niente perchè il primo incontro era gratis. Cosi ho scritto una posta elettronica e ho preso appuntamento. Dopo una settimana mi sono incontrata con lo psicologo online e da il è iniziato il percorso.  Lui mi ha fatto da coach, mi è stato vicino nei momenti più difficili e la cosa è stata possibile grazie a messaggini, whatsapp, e anche telefonate. Quando lo dovevo incontrare bastava che mi collegassi ad internet con il telefonino ed ecco che potevo fare una seduta, senza dover giustificare niente a nessuno.  Il percorso non è stato facile, i compiti da fare di volta in volta mi facevano pensare molto. Il mio problema era di autostima e i compiti erano fatti apposta per aumentarla.  Avevo anche un problema di paura del giudizio delle altre persone. Facevo delle cose solo per piacere agli altri ed è stato difficile smettere di far piacere alle altre persone ed inizare a fare le cose per me stessa.  Mi ricordo di un episodio dove ero bloccata nel fare un esercizio e cosi, dopo aver provato da sola, Marco (il mio psicologo online) ha deciso di collegarsi con me e di assistermi  per telefono. In effetti con gli strumenti tecnologici che abbiamo oggi, possiamo veramente fare cose che un tempo non potevamo nemmeno sognare.  Io sono stata soddisfatta, e non lo dico per fare piacere, ma perchè in 4 mesi di percorso sono riuscita a capire cose che non avevo capito in 40 anni di vita. Ora cammino da sola sapendo che se avrò bisogno, potrò ricontattare uno psicologo online e farmi aiutare.  Grazie per l’opportunità che mi è stata data nel raccontare la mia esperienza, spero possa essere utile anche ad altre persone in difficoltà.
Lucia
www.psicohelp.it

Letto 1558 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy