NewEntry.eu - Monte Ubione, monte Unione
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Monte Ubione, monte Unione

Passata è la Pasqua e pur l’Ascensione;
Eppur quella Croce… trafigge Passione.
Vicina e presente, é là su quel monte;
Ogni giorno che nasce, la trovo di fronte.
Azzurro è quel Cielo, né nubi, né un velo.
Immersa nel verde è quella salita;
sollevo una mano, allungo le dita.
Poi scendo e disegno, quella linea infinita
che par separare la Terra dal Cielo… la Vita.
Separo i colori,
l’Azzurro dal verde, ed il Cuore si perde.
Mi tuffo dall’alto, in quel verde mare;
vellutate le onde, in tutte le fronde.
Mi addentro in ogni più piccola cosa,
in ramo, in tronco, ala che riposa.
In ogni lieve movimento, in soffio di vento.
In ogni singolo battito, desiderio, voglia,
in semplice foglia.
In becco, in canto, fruscio,
in rivolo d’Acqua, piccolo gorgoglìo.

Viaggio oltre i Sentieri, al di là dei Pensieri;
e Raggiungo la Vetta…
ove allargo le braccia  a ciò che mi aspetta.

Gabriella Masoni

Letto 1188 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy