NewEntry.eu - Niccolò Fabi (2^ parte)
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Niccolò Fabi (2^ parte)

Biografia
Nella primavera del 2007, partecipa al Progetto per il Darfur in Sudan, nel quale è coinvolto in numerosi concerti e come testimonial del Salam International Hospital di Emergency. Il 21 aprile 2009 partecipa insieme ad altri 55 artisti italiani alla registrazione del brano Domani 21/04.2009, scritta da Mauro Pagani e ripubblicata in favore della ricostruzione e del restauro del conservatorio Alfredo Casella e della sede del Teatro Stabile d’Abruzzo de L’Aquila. Il 29 maggio 2009 pubblica il sesto album in studio, Solo un uomo, anticipato dall’omonimo singolo. Il 3 luglio 2010 una terribile disgrazia colpisce la sua vita privata: la figlia Olivia, di 22 mesi, muore per una meningite fulminante all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. In sua memoria decide di organizzare, insieme alla compagna Shirin Amini, un concerto con fini benefici, (“Parole di Lulù”) il 30 agosto a Mazzano Romano (Roma), al quale hanno preso parte molti artisti della musica italiana Il 18 novembre 2010 ad Ancona, ha ricevuto il “Premio Zamenhof 2010 - Le voci della pace” per aver messo la sua musica e la sua voce per l’Africa, per le popolazioni più povere, in particolare dei più vulnerabili, i bambini, realizzando spettacoli e canzoni per costruire 20 scuole in Sudan e un nuovo ospedale pediatrico in Angola. Scrive per Serena Abrami il brano “Lontano da tutto”, con cui partecipa a Sanremo Giovani 2011. aprile, maggio e giugno 2011 sono i mesi del Solo Tour. Fabi si esibisce, per la prima volta, da solo con l’aiuto di strumenti e loop station in moltissimi teatri italiani, riscuotendo un buon successo di pubblico. Il 4 maggio 2011 viene pubblicato il volume 30.08.2010 Immagini e parole di Lulù curato dal cantante e da Shirin Amini, fotografa e mamma di Olivia, per le edizioni Kowalsky. Il volume raccoglie le foto scattate durante il concerto al Casale sul Treja. Più di 40 date per il tour estivo del 2011. Una superband lo accompagna durante questo lungo giro. Nel 2011 scrive con Laura Pausini l’inedito “Nel primo sguardo”, brano presente nell’album Inedito dell’artista romagnola. Nel luglio del 2012 riceve, a Marina di Carrara, il Premio Lunezia Elite - segnalazione antologica per il valore Musical-Letterario del brano Costruire. Il 7 settembre 2012 esce nelle radio il singolo “Una buona idea”, che anticipa l’uscita del suo settimo album “Ecco” in vendita dal 9 ottobre 2012. La promozione del disco sarà portata avanti con un inedito set live che lo vede accompagnato da Pier Cortese e Roberto Angelini, amici e musicisti d’eccezione. Tra gennaio e marzo 2013 calca i migliori teatri italiani collezionando sold out (memorabili 2 concerti sold out all’Auditorium Conciliazione di Roma davanti a più di 3500 persone), un live potente, intenso, molto musicale con tutta la sua band storica e l’aggiunta di Pier Cortese a cori, chitarra e ipad. I concerti sono stati aperti da Roberto Angelini.
Nel maggio 2013 è invitato dal Capo del Senato, Grasso, alla giornata contro le mafie a Palermo.
Candidato ai Nastri d’Argento per la canzone originale “Il Silenzio” scritta con i Mokadelic per il film “Pulce non c’è”, con la regia di Giuseppe Bonito, tratto dall’omonimo libro scritto da Gaia Rayneri. Nel giugno 2013 inizia un tour estivo che lo porta in giro per tutta Italia, calcando palchi di festival e rassegne molto prestigiose tra cui: Notte Rosa di Rimini, Sherwood di Padova, Festambiemte di Grosseto, Carroponte di Milano, Cavea dell’Auditorium di Roma, GruVillage di Torino, La notte della Taranta a Melpignano e molte altre. Nell’ottobre 2013 il suo disco “Ecco” vince la Targa Tenco (assegnata dopo votazione indetta dal Club Tenco tra circa 200 giornalisti musicali italiani) come migliore disco dell’anno.
Nel 2014 fonda con Daniele Silvestri e Max Gazzè il progetto FabiSilvestriGazzè con cui pubblica il disco “Il Padrone della festa” a cui segue un tour europeo (Colonia, Berlino, Parigi, Londra, Bruxelles, Lussemburgo, Amsterdam, Valencia, Madrid, Barcellona) a settembre 2014 e un tour nei palazzetti dello sport italiani tra novembre e dicembre 2014. Tra febbraio e marzo 2015 organizza un secret tour in solitaria che tocca piccoli club e locali che continuano ad investire sulla musica emergente.
Nell’aprile 2015 pubblica insieme a Daniele Silvestri e Max Gazzè una versione inedita del singolo Canzone di Anna,inserita all’interno de “Il padrone della festa live”, cofanetto che contiene: doppio cd live, dvd live e dvd extra (contenuti speciale e inediti). Il progetto FabiSilvestriGazzè si conclude con due grandi eventi. il 22 maggio 2015 all’Arena di Verona e il 30 luglio a Capannelle per il festival Rock in Roma. L’estate del 2015 lo vede in concerto con il GnuQuartet all’interno di rassegne e festival di grande prestigio, tra cui i festeggiamenti leopardiani di recanati, Musicultura, Ravello Festival e molti altri.

Letto 804 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy