NewEntry.eu - Bisogna ridere prima di essere felici, per paura di morire senza avere riso”. Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Bisogna ridere prima di essere felici, per paura di morire senza avere riso”. Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

“Dottore, dottore, mio figlio si è mangiato 100 euro. Morirà?”. “Ma si figuri! I nostri politici si sono mangiati miliardi e non sono mai morti!”.

Un giapponese è in viaggio turistico per l’Italia. L’ultimo giorno chiama un taxi per andare all’aeroporto per tornare a casa. Durante il viaggio una Honda sorpassa velocemente il taxi. Il giapponese si affaccia al finestrino e grida tutto contento: “Honda, molto veloce! Fatta in Giappone!”. Dopo un po’ il taxi è sorpassato molto velocemente anche da una Toyota. Ancora una volta il giapponese si affaccia al finestrino e grida: “Toyota, molto veloce! Fatta in Giappone!”. E così la stessa cosa con una Mitsubishi e poi con una Suzuki. Il taxista è un po’ scocciato, ma rimane zitto. Quando arriva all’aeroporto chiede 200 euro per la corsa. Il giapponese protesta: “Mah... è troppo caro!”. Il taxista si volta verso il turista e gli dice: “Tassametro, molto veloce! Fatto in Giappone!”.

Il direttore di un grande magazzino interviene nella discussione tra una commessa e un cliente: “Signorina, il cliente ha sempre ragione! Che cosa stava dicendo il signore?”. “Che siamo dei ladri”.

Nonna e nipote ventenne vanno dal dottore. Il dottore chiede: “Qual è il problema?”. E la nipote: “Mal di gola...”. Il dottore: “Va bene, si spogli”. La nipote: “Veramente è mia nonna che sta male...”. E il dottore: “Capisco: signora, tiri fuori la lingua...”.

Il nonno chiama Paolo e gli dice: “Senti Paolo, dovresti farmi un piacere. Siccome ho una reputazione da mantenere qui in paese, mentre tu vai sempre in giro in bicicletta da paese a paese, non potresti fermarti una volta in farmacia e comprarmi una confezione di Viagra per me? Se mi fai questo piacere ti compro il motorino!”. Allora Paolo si lascia convincere e dopo qualche giorno consegna la confezione al nonno. Il giorno dopo il nonno chiama Paolo e lo porta davanti al garage, apre e Pierino vede dentro una Harley fiammante... e felicissimo esclama: “MA NONNO! UNA HARLEY! NON DOVEVI...”. E il nonno dando una pacca sulla spalla a Paolo gli sussurra: “Non ringraziare me, ringrazia tua nonna...”.

Come si distinguono i funghi buoni da quelli cattivi ? Dateli da mangiare a vostra suocera. Se crolla morta, i funghi sono buoni.

Letto 517 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy