NewEntry.eu - Tempo ritrovato
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Tempo ritrovato

È sera. Sdraiata sul divano, ad occhi chiusi, galleggio sui rumori dolci che si muovono intorno a me, come risacca contro una barca. Le voci attutite dei vicini di casa, auto nella via poco distante, la voce di una donna che parla al telefono sul balcone della casa di fronte. Mi scivola addosso un’arietta fresca che ristora. Sto qui, in questo silenzio interiore che con le sue piccole onde si porta via i pensieri e mi culla come fosse un’amaca. Benessere serale, sarà pure che è venerdì e che domani nessuna sveglia mi tirerà giù dal letto. Dalla casa di fronte arrivano ora le voci di una coppia che litiga. Le sento spesso, e i decibel delle loro discussioni portano fin qua frammenti comprensibili della loro vita. Per fortuna stasera dura poco, e torna la quiete. Sto qui senza guardare l’orologio, finché il corpo non mi dice che sta bene così. Qui, in questa quiete, in questo stare senza far nulla, il tempo è ritrovato.
sguardiepercorsi

Letto 925 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy