NewEntry.eu - TRATTAMENTO E APPLICAZIONE KINESIOTAPING

TRATTAMENTO E APPLICAZIONE KINESIOTAPING

Ci ha fatto davvero piacere, che veramente in tanti, dopo aver letto gli ultimi due articoli che parlavano di trattamenti Massoterapici, siate venuti a trovarci in Negozio a Presezzo e nei nostri Studi di trattamenti per chiedere informazioni. È stato piacevole consigliare e rispondere alle vostre domande e siamo contenti che in parecchi hanno scelto di seguire un percorso per il proprio benessere fisico con i nostri Massoterapisti Qualificati. Grazie!
Oggi continuiamo a parlare di tutti quei rami che compongono la Massoterapia (trattamenti manuali muscolari) e dopo aver spiegato che cos’è, benefici e controindizioni, e aver dedicato una puntata al trattamento di Linfodrenaggio Manuale con Metodo Vooder, adesso è la volta del trattamento di Kinesiotaping. Cos’è cos’è questo parolone??? Kinesiotaping…ma che razza di cosa è???
Già immagino questi commenti dai non addetti ai lavori; ma è una pratica che almeno una volta avrete sicuramente visto…soprattutto i tantissimi tifosi di calcio! Eh si, perché capita spesso e volentieri di vedere giocatori professionisti (in primis quelli del pallone, ma anche basket e pallavolo!) che durante una prestazione sportiva hanno applicato su varie parti del corpo quei cerotti colorati! Ecco svelato l’arcano!!! Ebbene si, i famosissimi cerotti colorati, sono applicazioni di Kinesiotaping. Adesso vediamo a cosa serve, a chi è rivolto, con che materiale è costituito e su quali segmenti corporei possono essere applicati! In primis però voglio rispondere a una domanda che tutti, quando vengono in studio da me per l’applicazione, mi rivolgono:”…ma il colore influisce sul beneficio?”. ASSOLUTAMENTE NO!!! Il colore è solo la parte estetica del prodotto!
Il Kinesiotaping è formato da fibre di cotone e nylon strettamente intrecciati, dove la qualità di questi singoli materiali è fondamentale per essere confortevole nell’essere indossato e per resistente nella deformazione. La colla sul tape (abbreviazione usata dai terapisti!) è acrilica, dev’essere durevole e waterproof in modo che il tape resista a movimenti vigorosi, sudore e immersione totale in acqua senza irritare la pelle. Si ricorre al suo uso, per esempio, in caso di piccoli edemi ed ematomi sottocutanei, tendiniti, artrosi cervicali, ma anche per alleviare il dolore da contratture e tensioni muscolari. Il Kinesiotaping non rilascia principi attivi e se applicato correttamente può essere un valido aiuto nella riabilitazione. Il Kinesiotaping viene applicato sulla pelle e in base alla posizione, alla direzione e alla tensione può inibire un muscolo sovraccaricato e contratto o stimolarne uno ipotonico (basso tono muscolare!). Sull’epidermide infatti sono presenti recettori nervosi, in grado di comunicare con i muscoli sottostanti in seguito a stimoli esterni. L’azione di questo cerotto allevia il dolore (inibendo i muscoli contratti che premono sui recettori del dolore) e contribuisce alla ripresa motoria. In caso di edema o trauma, il Kinesiotaping agevola il drenaggio linfatico, grazie al sollevamento della pelle. Il Kinesiotaping infine, mantenendo in posizione corretta le articolazioni, protegge tendini e legamenti. E chi mai pensava che un semplice cerotto può avere tutti questi benefici? Ovviamente esistono anche (in verità poche!) controindicazioni; il tape non contenendo nessun principio attivo non provoca effetti collaterali, fatta eccezione per una possibile irritazione cutanea dovuta dalla colla (comunque atossica!) in soggetti particolarmente sensibili. Possibili controindicazioni sono: trombosi in fase acuta, flebite, infezioni in atto e ovviamente ferite ed abrasioni cutanee.
Può essere utilizzato su pazienti di ogni età, dai neonati fino agli anziani ed anche alle donne in gravidanza. È un ottimo allato per tutti gli sportivi dal calciatore al runner, passando per la pallacanestro e il volley, e a tutti quegli esercizi di corpo libero o con i pesi che vengono svolti in palestra! Aiuta a prevenire gli infortuni classici dovuti al sovraccarico di muscoli e articolazioni. Una valutazione corretta con conseguente applicazione, richiede solo 15 minuti e un costo irrisorio!

Ma ATTENZIONE!!! AFFINCHÈ SIA DAVVERO EFFICACE, È BENE CHE SIA POSIZIONATO DA TERAPISTI ESPERTI ED È DUNQUE SCONSIGLIABILE IL FAI DA TE!!
Cosa che purtroppo vedo sempre più spesso...con la conseguenza che nel minore dei mali, uno butta tempo e soldi senza trarne nessun beneficio! Come dico sempre, affidatevi a professionisti che sanno dove mettere le mani e solo così otterrete il massimo beneficio.

Per ulteriori informazioni, dettagli, TRATTAMENTI-MASSAGGI TERAPEUTICI MANUALI o CONSULENZE PRIVATE ci potete contattare: Mail negozio: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Sito: www.erboristeriapresezzo.com oppure ci trovate in negozio ERBORISTERIA PRESEZZO, Via Vittorio Veneto, 1064 Presezzo. TEL 035/4156226.
Ivan Mangili e Katia Mussetti

Letto 48 volte
Altro in questa categoria: « UN AMORE ETERNO CARA MAMMA... »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy