NewEntry.eu - Arianna

Arianna

Il nome deriva, tramite il latino Ariadna, dal greco (Ariàdne). Si tratta di un nome che, con tutta probabilità, è di origine pregreca, e quindi non decifrabile; è però molto diffusa un’interpretazione, attestata già tra gli elleni, che lo vuole composto dai termini greci (ari, un prefisso rafforzativo) e (adnòs, forma cretese di agnos, “puro”, “sacro”, “casto”), con il significato complessivo di “castissima”, “purissima”.
Si tratta di un nome di tradizione classica, portato nella mitologia greca da Arianna, la figlia del re di Creta Minosse e di Pasifae, che s’innamorò di Teseo e lo aiutò ad uscire dal labirinto di Cnosso dandogli un lungo gomitolo di filo; abbandonata da Teseo, venne poi sposata da Dioniso. Nonostante la provenienza pagana del nome, esso si diffuse probabilmente tra i primi cristiani grazie alla sua interpretazione tradizionale. In tempi più moderni, venne poi popolarizzato da diverse opere teatrali e letterarie tratte dalla storia dell’Arianna mitologica.
In Italia, secondo dati raccolti negli anni Settanta, il nome era più diffuso al Nord e al Centro, specialmente in Emilia-Romagna; la sua popolarità negli anni più recenti resta alta e risulta tra il 20º e il 26º posto dei nomi più scelti per le nuove nate dal 2004 al 2017. L’onomastico ricorre il 18 settembre in ricordo di sant’Arianna, martire in Frigia durante il III secolo (il 17 secondo alcune fonti, e anche il 1º ottobre su certi calendari).
Micky

Un saluto a tutte le Arianna in particolare all'allenatrice di Volley Arianna Pinelli.

Letto 327 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy