NewEntry.eu - Luglio - "Solleone e temporali"

Luglio - "Solleone e temporali"

Al culmine dell'Estate
la canicola incombe...
Sulle strade assolate
il viandante soccombe.
Si cerca un po' di fresco
nell'ombra del giardino...
improvvisando un desco
sotto i rami del pino.
Chi va in vacanza al mare
chi va sulla montagna...
chi decide di andare
in collina o in campagna.
Nei campi bruciati dal sole cocente
i dolci cocomeri sono maturi.
E' necessario il caldo per tutta la gente
che è in attesa dei raccolti futuri.
Arrivano i temporali in Estate
annunciati dal rumore del vento.
Si rinfrescano le piante assetate,
cambia il clima, in un momento.
Ogni arsura scompare
mentre l'aria si rinfresca...
Si scatena il temporale
al di là della finestra.
Cambia musica la notte...
cambia profumo la terra...
saltellano, milioni di gocce,
sul tetto della serra.
Gli alberi indossano
trasparenti goccioline.
I torrenti s'ingrossano
sotto la pioggia fine.
La pioggia che cade sul tetto
una musica dolce diffonde:
tuoni e lampi formano un duetto
mentre il cielo, alla terra, si fonde.

(Piera Masoch)

Letto 189 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy