NewEntry.eu - SOLITUDINE E MANCANZA

SOLITUDINE E MANCANZA

Solitudine e mancanza
nodo stretto alla gola
inzuppano ora mattutina.
Solerte si fa il passo
arrestato
prende vigore.
Solitari pensieri
vanno e vengono
alla rinfusa gettano
armonie confuse.
Rita
madre
amica
confidente
guida fidata.
Ossute ombre
s’ergono copiose
traboccanti
ridondanti
l’animo afferrano
strette maglie
serrano
mute parole.
Milena, la mamma di Vittoria e di Celeste

Letto 119 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Link utili

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy