NewEntry.eu - Andrea

Andrea

Il nome Andrea è di origini greche e proviene dal nome Andréas, derivato dal termine genitivo di andrós che sta ad indicare la mascolinità dell’uomo. Altri studi, invece, riconducono il nome Andrea alla parola andréia. In entrambi i casi il suo significato letterale è “virilità” o “mascolinità”. Per estensione, può anche indicare “coraggio” o “valore”. Il nome Andrea, era molto in voga presso le popolazioni pagane della Grecia antica.
Successivamente, venne esportato nel Vicino Oriente non appena vi penetrò la cultura ellenica. La diffusione avvenne soprattutto in Egitto e Palestina. Anche grazie alla venerazione verso sant’Andrea apostolo e vari altri santi il nome ha avuto un’ampia popolarità. Questo avvenne soprattutto negli ambienti cristiani sin dall’epoca altomedievale. Andrea, che in diverse lingue è usato prettamente al femminile, in Italia ha valenza prevalentemente maschile. Infatti, al femminile si usa Andreina anche se, ancora raramente, è un nome dato alle donne.
Onomastico
Si festeggia il 30 novembre per celebrare Sant’Andrea patrono dei pescatori, della Russia e della Scozia. Viene anche invocato contro le ingiustizie e la sterilità. In alternativa, si può festeggiare l’onomastico di questo nome anche in ricordo di molti altri santi e beati.
Caratteristiche del nome
Chi porta il nome di Andrea è una persona carismatica e curiosa. Inoltre, ha uno spiccato senso di apprendimento anche se spesso sogna ad occhi aperti. Difficilmente si arrende. Di conseguenza, anche quando deve affrontare grandi difficoltà risulta essere testone e caparbio.
Origine: greca Parola chiave: carisma
Varianti maschili alterate: Andreolo, Andreano, Andreino, Andrietto, Andreuccio
Ipocoristici maschili: Drea, Dea
Varianti femminili alterate: Andreina, Andreuccia, Andreana, Andreuola, Andrietta, Andreola, Andreozza, Andrettina
Ipocoristici femminili: Dozza
Numero portafortuna: 6 - Colore: Rosso
Pietra Simbolo: Rubino - Metallo: Argento
Onomastico: 30 novembre
Segno zodiacale corrispondente: Sagittario

Letto 173 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Link utili

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy