NewEntry.eu - L'IMPORTANZA DELL'ECOGRAFIA

L'IMPORTANZA DELL'ECOGRAFIA

L’ecografia è un esame diagnostico che utilizza ultrasuoni per ottenere immagini relative a tessuti ed organi del nostro corpo. Oggi viene sempre più usata come imaging (OSSERVAZIONE) di primo livello per diagnosticare molte malattie oggi comuni.
Molte volte è sufficiente l’indagine ecografica per individuare una malattia e quindi curarla; altre volte invece costituisce il primo approccio per riscontrare una patologia che sarà poi approfondita con strumenti diagnostici di secondo livello come la Tomografia Computerizzata, la Risonanza magnetica; i prelievi cito-istologici ecoguidati.
A differenze delle radiografie, della TC e degli esami di Medicina Nucleare l’ecografia non utilizza radiazioni ionizzanti quindi rappresenta lo strumento diagnostico principale in età pediatrica e in gravidanza.
L’ecografia funziona emettendo e ricevendo, tramite una sonda appoggiata alla parte del corpo interessata, un fascio di onde sonore non udibili all’orecchio umano le cosiddette “ultrasuoni”. Queste colpiscono i tessuti che, in base alla loro composizione, costituiscono una differente resistenza al passaggio delle onde ultrasonore generando diverse riflessioni delle onde che vengono registrate dalla sonda e inviate ad un computer che, in base ad esse, è in grado di costruire un’immagine verosimile di tali tessuti.
I principali vantaggi dell’ecografia rispetto alle altre tecniche sono l’innocuità nel senso che non usa radiazioni ionizzanti e la fruibilità nel senso che anche i portatori di pacemaker o di dispositivi ferromagnetici e le persone claustrofobiche possono eseguire tranquillamente questo esame a differenza dalla RM.
Gli svantaggi dell’ecografia rispetto ad altri metodi d’esame sono la risoluzione inferiore rispetto a TC ed RM e la limitata visualizzazione in alcuni distretti: le strutture profonde sono più difficilmente raggiungibili dagli ultrasuoni generando immagini meno definite, aria e tessuto osseo costituiscono una barriera alla diffusione delle onde a strutture che si trovano al di là di esse. Presso i Poliambulatori San Flaviano è presente da molti anni la Dr.ssa Anna Giulia Guarneri, a lei si affiancheranno i dottori Paolo Caccia, Enrico Orlandi, Alessandro Pagliardi e Claudio Valli, medici con pluridecennale esperienza che prestano servizio presso la Radiodiagnostica dell’Ospedale di Manerbio (ASST del Garda).

Presso il nostro centro abbiamo adottato tutte le procedure più rigide per salvaguardare la salute di tutti. Per garantire tutto questo si riceve solo su appuntamento al 030/954649
POLIAMBULATORI SAN FLAVIANO
Via Garibaldi 35
25020 Pralboino BS
Tel. 030/954.649
www.poliambulatorisanflaviano.it

Letto 27 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Link utili

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy