NewEntry.eu - NOVITA' IN CONDOMINIO PER CHI NON AMA I NUMERI
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

NOVITA' IN CONDOMINIO PER CHI NON AMA I NUMERI

Con la riforma del Condominio che entrerà in vigore il prossimo 18 giugno, l’articolo 1130 del Codice Civile, introdurrà alcuni significativi cambiamento in tema di rendiconto condominiale. A partire da tale data, il Rendiconto dovrà comporsi di un registro della contabilità, di un riepilogo finanziario e di una NOTA SINTETICA ESPLICATIVA della gestione, con la quale dare notizia e chiarimento dei vari rapporti in corso, di natura contrattuale e non, e delle varie questioni pendenti.  La Relazione, costituirà una parte integrante del rendiconto, con la funzione di illustrare dati quantitativi ovvero i movimenti della contabilità condominiale, che spesso non sono di immediata comprensione a chi ha meno familiarità con i numeri. Inoltre nella nota dovranno essere esposti i problemi risolti e quelli da risolvere nel corso dell’esercizio, e illustrati i collegamenti contabili fra i vari esercizi. Il Rendiconto condominiale, si avvicinerà molto alla Nota Integrativa aziendale, non più un mero documento contabile, ma un atto con il quale l’amministratore giustifica le spese.  A partire dal 18 giugno, l’approvazione di un rendiconto privo della nota esplicativa, è contrario alla legge e quindi annullabile. Quindi, occhio alla nota!
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Letto 1366 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy