NewEntry.eu - Lulù, l'angelo tra i fiori
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Lulù, l'angelo tra i fiori

La serie è composta da 50 episodi ed in Italia è stata trasmessa nel 1981 dalle varie emittenti private locali. Lulù l’angelo tra i fiori è un cartone animato tipicamente shojo, cioè rivolto alle ragazze, infatti la sua storia si contraddistingue per i temi e i personaggi romantici. La protagonista è Lulù, una ragazzina di 12 anni che vive in un piccolo paesino della Francia insieme ai suoi nonni, che aiuta nella vendita e nella coltivazione dei fiori. Il giorno del suo compleanno riceve la visita di due folletti, che nelle vesti della gatta Nanà e del cane Dundù le rivelano un segreto sbalorditivo: Lulù è la diretta discendente del popolo dei fiori, che un tempo viveva su questa terra, ma che a causa dei disastri ecologici dell’uomo si è dovuto trasferire sulla stella Franaoise, lontana molti anni luce dalla terra. Ora il popolo dei fiori è senza un re e il principe non potrà accedere al trono se non avrà ricevuto il Fiore dai Sette Colori. Lulù riceve quindi l’incarico di trovare questo rarissimo fiore e per essere agevolata di questo difficile compito, oltre che su Dundù e Nanà, Lulù potrà contare anche sull’aiuto di una spilla magica che le consentirà di trasformarsi in un’altra persona, basterà semplicemente rivolgere la spilla verso un fiore. Lulù cercherà il fiore magico per tutto il mondo e ogni episodio sarà ambientato in un paese diverso (un modo didattico per insegnare la geografia ai ragazzi) come Spagna, Germania, Inghilterra, Egitto e Italia.In Italia Lulù visiterà regioni come la Sicilia, la Toscana e le città di Roma e Venezia.  Nel corso delle sue avventure Lulù incontrerà Celi, uno strano ragazzo caratterizzato da un cappello azzurro con una piuma, che le consegnerà una nuova spilla magica ogni qualvolta questa verrà rotta per qualche sfortunato incidente e consegnerà alle persone incontrate dalla ragazza dei semi di fiori che essi dovranno piantare in segno di amicizia. A mettere i bastoni fra le ruote a Lulù ci pensano Togenicia e il procione Yaboki, che vogliono trovare il Fiore dai Sette Colori per poter accedere al trono del regno di Franaoise, ma i due individui si dimostrano molto maldestri e finiranno sempre per far ridere gli spettatori con le loro goffe comiche. Dopo avere girato tutto il mondo, Lulù rientra a casa nel suo villaggio francese e con sorpresa scopre che nel giardino dei suoi nonni è sbocciato il Fiore dai Sette Colori, grazie ai semi dei fiori che sono stati spediti dalle persone aiutate da Lulù nel corso dei suoi lunghi viaggi. Con il Fiore dai Sette Colori Lulù andrà nel pianeta Franaoise per consentire al principe di diventare re e qui scoprirà che questi non è altro che il suo amico Celi, che per amore di Lulù rinuncerà al trono (che consegnerà a suo fratello minore), per sposarsi e vivere con lei sulla terra e per portare a tutto il mondo il linguaggio dei fiori fatto di amore e rispetto per la natura.

Letto 912 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy