NewEntry.eu - Margarita e Rotolini di prosciutto crudo e papaya
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Margarita e Rotolini di prosciutto crudo e papaya

Esistono diverse leggende circa la nascita del Margarita, il drink a base di tequila più famoso al mondo. La più accreditata ci riporta alla metà degli anni ‘30, quando, un tale di nome Danny Tergete, il giorno del matrimonio del fratello miscelò tequila, Cointreau e succo di limone, chiamando Margarita la sua creazione in onore del nome della cognata.
Ingredienti
Tequila, Cointreau, succo di limone o lime.
Preparazione
Misurare in un cilindro graduato 4,5 cl di tequila e versarla in uno shaker trasparente. Ripetere l’operazione con 2,5 cl di Cointreau e 2 cl di succo di limone o lime. Aggiungere alcuni cubetti di ghiaccio e agitare energicamente per qualche secondo. Versare il tutto in una coppa  sombrero dal bordo precedentemente inumidito per metà con del limone o del lime, adagiando successivamente il bicchiere su di un piattino con del sale fino e servire.

USO CONSIGLIATO
Eccellenti le sue proprietà rinfrescanti a tutte le ore della giornata e particolarmente consigliato per l’happy hour.

ROTOLINI DI PROSCIUTTO CRUDO E PAPAYA

Ingredienti  per 4 persone:
600 gr di papaya, 150 gr di prosciutto crudo a fettine sottili, 200 ml di panna fresca, 1 grosso pomodoro maturo, 4 belle foglie di menta fresca, peperoncino rosso, succo di 2 limoni, olio extravergine di oliva, sale e pepe.
Preparazione
Triturare finemente 4 belle foglie di menta fresca, raccogliendo il tutto  in una ciotolina. Aggiungere la panna fresca e il succo di 1 limone. Amalgamare bene gli ingredienti con l’aiuto di una piccola frusta e lasciare riposare la prima salsina per 15 minuti. Nel frattempo lavare la papaya, smezzarla in senso verticale, privarla dei semi e tagliarla a spicchi. Disporla successivamente su di un piatto e condirla con il succo di ½ limone. Frullare il pomodoro con qualche spicchio di papaya. Aggiungere del peperoncino, il succo di limone rimasto e un cucchiaio da cucina di olio extravergine d’oliva, versando la seconda salsina ottenuta in una ciotolina da servire direttamente in tavola. Arrotolare le fettine di prosciutto crudo con gli spicchi di papaya e disporle a piacere su di un piatto di portata e servire, accompagnando con entrambe le salsine: quella al peperoncino e quella alla panna acida.

 

Letto 861 volte
Altro in questa categoria: « Angie girl Gianni Morandi »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy