NewEntry.eu - Cocktail Martini
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Cocktail Martini

ORIGINI E CURIOSITÀ
Una delle leggende più conosciute racconta di come un barman di cognome Martini e originario della Liguria emigrò negli Stati Uniti, creando nel 1910 questo drink in onore di John D. Rockefeller, assiduo frequentatore del suo bar.
INGREDIENTI
Gin, vermut dry.
PREPARAZIONE
Misurare in un cilindro graduato 8 cl di gin e versarlo in una caraffa trasparente. Ripetere l’operazione con 1 cl di vermut dry e aggiungere diversi cubetti di ghiaccio. Mescolare con un cucchiaino a manico lungo e versare il tutto in una coppetta da cocktail precedente raffreddata in freezer, stando bene attenti che il ghiaccio non scivoli nel bicchiere. Servire, decorando con 1-2 olive verdi precedentemente sciacquate e infilzate su di uno stecchino lungo.
USO CONSIGLIATO
Secco e leggermente aromatico, il cocktail Martini è divenuto l’aperitivo più famoso al mondo, consigliato particolarmente durante l’happy hour.

Crostoni bicolore al caviale

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
4 grosse fette di pane bianco, caviale nero, caviale rosso, burro, prezzemolo tritato.
PREPARAZIONE
Tagliare a fette il pane bianco e abbrustolirlo da entrambi i lati sulla griglia ben calda. Con una forchetta lavorare velocemente il burro in una terrina e spalmarlo abbondantemente sui crostoni. Con un cucchiaino adagiarvi delicatamente del caviale nero e del caviale rosso in parti uguali e servire, spolverando leggermente con del prezzemolo tritato.

Letto 1299 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy