NewEntry.eu - Rossini
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Rossini

ORIGINI E CURIOSITÀ
Variante del Bellini, il cocktail Rossini sembra sia stato inventato attorno alla metà del Ventesimo secolo, in onore del celebre compositore pesarese.
INGREDIENTI
Frullato di fragole, spumante brut o champagne, sciroppo di fragola (facoltativo).
PREPARAZIONE
Frullare 5-6 fragole di media grandezza con 1 cl di sciroppo di fragola e 3 cl di acqua naturale precedentemente misurati in un cilindro graduato. Togliere 3 cl del frullato ottenuto e versarlo in una coppetta precedentemente raffreddata in freezer. Aggiungere 9 cl di vino spumante brut ben ghiacciato e mescolare delicatamente il tutto con un cucchiaino a manico lungo. Servire, decorando a piacimento con delle fragole fresche.
USO CONSIGLIATO
Da gustare a ogni ora della giornata. Eccellente come aperitivo.

Spuma di prosciutto cotto

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
1 fetta di prosciutto cotto da 240 grammi, 40 grammi di farina, 60 grammi di burro, 200 ml di latte, 1 grattugiata di noce moscata, 50 ml di panna, 40 gr di formaggio grattugiato, 2 uova, sale, pepe, foglie di lattuga, 1 finocchio.
PREPARAZIONE
Scaldare il latte in un pentolino, senza portarlo ad ebollizione. Nel frattempo tagliare a dadini piccoli il prosciutto e passarlo abbondantemente al mixer. Sciogliere in un tegame il burro, unire la farina setacciata e il latte, mescolando energicamente con una frusta e cuocendo per altri 5 minuti. Allontanare dal fornello e lasciare intiepidire prima di unire il prosciutto, il formaggio grattugiato, la panna e  le uova, amalgamando per bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Imburrare 4 stampini da budino e riempirli col preparato, cuocendo il tutto in forno per 25 minuti a 180°.
Quando le mousse saranno quasi solide, allontanare dal forno e lasciare raffreddare. Togliere dagli stampi e servire su di un letto di lattuga e finocchi crudi tagliati a listarelle sottili e precedentemente conditi a piacere.

Letto 978 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy