NewEntry.eu - Bisogna ridere prima di essere felici, per paura di morire senza avere riso”. Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Bisogna ridere prima di essere felici, per paura di morire senza avere riso”. Jean de La Bruyère, I caratteri, 1688

UN ESAME FUMANTE
Durante l’esame di letteratura latina si presenta al vecchio professore una tipa ossigenata, in minigonna e scollatura vertiginosa, con trucco più che pesante e con in bocca una sigaretta accesa. Il prof. la guarda impassibile, quindi chiede: “Signorina, mi dica, che cosa disse Enea lasciando la sua città in fiamme?” E la tipa, languidamente: “Mah, non saprei”. E il prof., porgendole il libretto: “Addio, Troia fumante!”

LA SCELTA MIGLIORE
Cade un aereo in Africa e si salva solamente una bella hostess che rimane impigliata in un ramo di un albero. Arrivano padre e figlio carnivori. Dice il figlio:
- Papà, guarda quant’è bella. Ce la mangiamo subito, no?
Il padre risponde:
- Sta buono e sta calmo figliolo, questa ce la portiamo a casa e ci mangiamo la mamma.

IL CAMBIAMENTO
Un tale incontra un amico che non vedeva da molto tempo. Dopo averlo salutato gli fa:
- Henry, come sei cambiato! Eri tanto alto, e adesso sei così basso! Eri così robusto, e ora sei magrissimo! Eri tanto biondo, e ora sei castano. Cosa ti è successo Henry?
L’altro risponde:
- Non sono Henry, sono John...
- Oh, hai cambiato anche nome!

AMORE
Due uomini parlano delle loro rispettive motivazioni di matrimonio:
- Io mi sono sposato per amore! - dice il primo - E tu? Ti sei sposato per amore o per denaro?
- Per me è stata una felice combinazione delle due cose. - risponde il secondo.
- Cioè hai trovato sia l’amore che il denaro?
- No. Mi sono sposato per amore del denaro.

BELLA MIRA
Un esperto cacciatore si reca in un’armeria per acquistare un mirino di ultima generazione. Il proprietario del negozio gli mostra diversi modelli, ma quello che interessa al cliente è costoso. Talmente costoso che ad un certo punto sembra voler rinunciare all’acquisto. A quel punto il proprietario oltre a descrivere l’oggetto minuziosamente gli da la possibilità di provarlo.
Escono dal negozio e dice di puntare verso un casolare in aperta campagna: “vede quella è casa mia, esattamente a 4 km da qui!”. Il cliente lo prova: “Effettivamente questo mirino è eccezionale! Sembra di avere la sua casa qui a 10 metri, invece sono ben 4km!”
Il cacciatore continua a guardare verso il casolare quando ad un certo punto vede una donna bionda completamente nuda che gira per casa. Lo fa notare al negoziante, che dopo aver guardato la donna, afferma che sua moglie ama uscire dalla doccia in quelle condizioni.  Il cacciatore continua a guardare ed ad un certo punto esclama: “ Ma c’è anche un uomo nudo!”. L’armaiolo guarda e riconosce il postino ed esclama: “guardi, il mirino è suo gratis se con 2 colpi colpisce mia moglie alla testa ed il postino nelle parti intime!”.
Il cacciatore prende la mira e risponde: “sa che forse ce la faccio con un colpo solo?!”.

Letto 737 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy