NewEntry.eu - Whirte Lady
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Whirte Lady

ORIGINI E CURIOSITÀ
Si racconta che, attorno agli anni ‘20 il noto barman statunitense Harry Mc Elone soggiornasse a Parigi e, durante una conferenza tenuta in un celebre hotel della capitale francese, un’affascinante signora completamente vestita di bianco ebbe un malore. Mc Elone creò una bevanda che all’istante risollevò la donna, chiamando così in onore dell’accaduto il nuovo cocktail.
INGREDIENTI
Gin, Cointreau, succo di limone.
PREPARAZIONE
Misurare in un cilindro graduato 4 cl di gin e versarlo in uno shaker trasparente. Ripetere l’operazione con 3 cl di Cointreau e 2 cl di succo di limone. Aggiungere qualche cubetto di ghiaccio e agitare energicamente il tutto per qualche secondo. Versare in una coppetta da cocktail precedentemente raffreddata in freezer e servire.
USO CONSIGLIATO
Cocktail raffinato per serate eleganti, dalle efficaci proprietà digestive.

Suggerimento gastronomico: meringhe al limone

INGREDIENTI per 4 persone:
4 albumi d’uovo, 200 gr. di zucchero, scorza grattugiata di 2 limoni, 120 gr di mandorle sbucciate.
PREPARAZIONE
Passare le mandorle al mixer. Lavorare energicamente con una frusta gli albumi assieme allo zucchero, fino ad ottenere un composto montato a neve ferma. Aggiungere le mandorle e mescolare delicatamente con un cucchiaio. Ripetere l’operazione con la scorza di limone, fino ad ottenere un preparato omogeneo. Foderare una teglia con della carta forno e con l’ausilio di una sacà poche dare la forma che preferite alle meringhe, cercando di mantenere costante la loro grandezza. Infornare a 120° per circa 30 minuti, preferibilmente nella parte inferiore del forno.

Letto 1122 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy