NewEntry.eu - Malala, libri non pallottole

Malala, libri non pallottole

Miei cari giovani lettori di New Entry, le vacanze con rammarico sono terminate e bisogna rientrare alla realtà, studiare con buoni propositi e pensare al futuro!!! Mettendo un po’ di buona volontà e considerando che oggi più di prima non avere una discreta cultura, conoscenza delle lingue estere, la strada da percorrere diventa un tantino più difficile. Leggendo un articolo ho pensato a tutti voi. Parla di una giovane pakistana: è un monito per voi. Leggendolo costaterete quanto sia importante nella vita: il perseverare e non disperare per raggiungere lo scopo che si desidera per il proprio futuro (tenendo conto anche dei sacrifici). Coraggio e auguri!
Bisnonna Grazia.
Malala Yousafai, il più giovane Nobel per la pace, ha compiuto il 12 luglio 18 anni. La ragazza pakistana, che i talebani tentarono di uccidere perché andava a scuola, ha ripreso con determinazione la sua battaglia per eliminare il buco nero del proibire a ogni costo ogni promozione umana specialmente se questa istanza parte dalle donne. Per il suo compleanno, aiutata dall’Unesco, ha lanciato la campagna: “Libri, non pallottole”, ricordando che per dare un’istruzione a tutte le ragazze ci vorrebbe una cifra stimata in 39 miliardi di dollari l’anno, “l’equivalente a quanto i governi del mondo spendono in armamenti in soli otto giorni”. “Molta gente mi dice che sono speciale”, racconta Malala ai giornalisti. “Ma io mi chiedo: sono unica perché sono una ragazza a cui hanno voluto negare l’istruzione? Questo è vero per  oltre 60 milioni di ragazze in tutto il mondo”. “A fare di me una persona unica siete stati voi. Quando i talebani hanno cercato di farmi tacere, mi avete difesa, avete alzato la voce per me, pregato per me, cantano la mia canzone…”.

Nonna Grazia

Letto 1291 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy