NewEntry.eu - Non smetterai di ridere...
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Non smetterai di ridere...

IL MISTERO DEL POZZO
Due tipi camminano in un bosco e trovano un pozzo grande e apparentemente profondissimo.
- Wow... sembra veramente profondo.
- Davvero! Prova a lanciare dei sassi così vediamo..
Prendono un po’ di sassolini, li tirano nel pozzo e... niente, nessun rumore. Allora ne prendono un paio più grossi, stile pallone da calcio, li buttano, aspettano e... ancora niente.
- Madonna, deve essere VERAMENTE fondo! Non è possibile. Dobbiamo trovare qualcosa di grosso che faccia ancora più rumore.
Si guardano intorno e proprio lì vicino c’e’ una rotaia abbandonata. Prendono una grossa traversina, la trascinano a fatica all’imboccatura del pozzo e la lasciano cadere dentro.
Due secondi dopo, dal bosco di fianco, appare un asino che corre come un pazzo verso di loro. Non fanno a tempo neanche a capire cosa succede che questo arriva al pozzo, salta e si butta dentro. I due amici si guardano allibiti per quello che hanno appena visto. Intanto dal bosco esce un contadino che li chiama a grandi cenni.
- Hey voi, ragazzi, avete visto per caso passare di qui il mio asino?
- Senta, lei non ci crederà ma abbiamo assistito a una cosa sconvolgente. Un asino è appena passato di qui correndo come un pazzo e si è buttato nel pozzo!
- No, no -dice il contadino- non poteva essere il mio. Il mio era legato a una grossa traversina di quella rotaia...
IL GIORNALE
- Due amici: - “Sai, da quando ho letto sul giornale di tutto il male che fanno le sigarette, ho smesso!” - “Ah, bene! Hai smesso di fumare?” - “Macchè... Ho smesso di comprare il giornale!”
CONFERMA
Un calvo ed un suo amico stanno chiacchierando seduti tranquillamente al bancone di un bar. Ad un certo punto l’amico accarezza la testa del pelato e gli dice: - Com’e’ liscia... sembra il culo di mia moglie! E il calvo, toccandosi a sua volta la testa: - E’ proprio vero... sembra proprio il culo di tua moglie!!!

LO SBAGLIO
Al telefono: “Pronto? E’ il manicomio provinciale?”. “No guardi che si è sbagliato, qui non abbiamo telefono!”

IMPAZIENTE
Facoltà di Giurisprudenza: esame di codice di procedura civile. Il professore esordisce con una domanda: “Dunque... mi saprebbe dire cos’è la frode?”.
“Una frode è se lei mi boccia!”.
“Cooome??!! Come sarebbe a dire?”.
“La frode si ha quando uno approfitta dell’ignoranza altrui e lo danneggia!”

AVARIZIA
Un avaro porge un qualcosa al facchino che gli ha portato le valigie dicendogli:
- Si prenda un caffè...
E quello stupito:
- Ma... è una bustina di zucchero...!
- Ah beh... se lo preferisce amaro me la riprendo!

Letto 1131 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy