NewEntry.eu - Quali sono i tuoi valori più importanti?

Quali sono i tuoi valori più importanti?

I Valori rappresentano una delle basi interiori della nostra vita, infatti i nostri comportamenti, le nostre azioni, le relazioni che abbiamo con le persone a noi care o con gli altri dipendono anche e soprattutto dai nostri Valori.
Ma cosa sono i Valori? I Valori per una persona possono essere considerati come delle: CONVINZIONI MOLTO PROFONDE, o delle CREDENZE MOLTO FORTI, cioè tutto ciò che è importante per noi.
Essi rappresentano ciò che è Bene per noi, ciò che è Giusto, ciò che è Sublime fare, dire, pensare per noi e per gli altri, al contrario ciò che si distacca dai Valori, il loro polo opposto è ciò che è male, ciò che è sbagliato, ciò che è infimo fare, dire o pensare. Ogni nostra azione quindi, come ogni nostro comportamento, parole, pensieri o meglio le nostre scelte riguardo a ciò che vogliamo fare, dire, o comportarci, dipende soprattutto dai Valori che per noi sono importanti nella nostra vita, infatti se per noi un grande valore è l’onestà, le persone che interagiscono con noi possono stare tranquilli su come agiremo nei loro confronti, avranno fiducia di noi, e questo Migliorerà i rapporti che avremo con loro. Se per noi la famiglia è il Valore più importante, i nostri figli, il nostro partner ed i nostri genitori sapranno che possono contare su di noi, sono sicuri che non gli faremo mancare mai nulla a livello Affettivo, emozionale e materiale.
Come puoi notare i nostri Valori condizionano la nostra vita e le relazioni con le persone a noi care, coi colleghi di lavoro e con gli altri in generale.
Ma come si apprendono i Valori?
I Valori si apprendono soprattutto attraverso l’Educazione ricevuta e quindi dai nostri genitori o dalle persone che per noi sono state importanti durante la nostra infanzia.
Ma i Valori si apprendono attraverso l’esempio che loro ci danno, e molto di meno da quello che ci dicono di fare o di non fare, ad esempio se un nostro genitore fuma e poi da ragazzi ci dice che il fumo fa male e che non bisogna fumare, è ovvio che ci stà dando un insegnamento conflittuale, da una parte dice un cosa ma poi ne fà una opposta, il bambino o il ragazzo che percepisce questo avverte una discordanza, un conflitto e quindi la parte pratica del genitore sarà quella più forte, quella che avvertirà di più a livello di insegnamento sia consciamente che inconsciamente. Quindi per aiutare i propri figli ad acquisire dei Valori, noi genitori dobbiamo essere coerenti con quello che facciamo e riguardo a come ci comportiamo altrimenti diamo un insegnamento discordante che può avere un effetto opposto nei nostri figli. In generale possiamo dire che i Valori si formano quindi attraverso dei Riferimenti precisi che sono:
– Esperienze di vita
– Condizionamenti esterni (la famiglia, gli amici, gli eroi musicali e sportivi, la scuola, la Chiesa, i media, ecc.)
Attorno ai 21anni circa i Valori sono ben formati e Stabilizzati in una persona.
Ma facciamo un esempio di quali possono essere i Valori più importanti della nostra vita, ad esempio:
Amore, Felicità, Sicurezza, Fede, Passione
Coraggio,  Avventura, Potere, Comodità, Sincerità, Gratitudine, Fama, Realizzazione, Successo, Rispetto, Divertimento, Onestà, Libertà Spiritualità                                                    Essere il Migliore, Approvazione, Fedeltà, Ambizione,  Lealtà, Ambizione, Aiutare gli altri altri, Intelligenza, Fiducia Creatività                            Autostima, Salute, L’Essere Unico, Generosità, Dignità Integrità, Impegno
 
Osservando i seguenti Valori riconoscerai sicuramente quelli più vicini a te, in questo caso scegli i Valori che per te sono più importanti e sottolineali, poi rifletti un poco su come metti in relazione i tuoi comportamenti, azioni che compi e parole che dici rispetto ai tuoi Valori.
Possiamo notare nella nostra vita che a volte i Valori possono entrare in conflitto con le nostre azioni, parole o comportamenti, quando le azioni che facciamo non sono in linea o in sintonia con i nostri Valori, sentiamo dentro di noi un’emozione fastidiosa, una sensazione sgradevole che ci stà avvertendo che stiamo facendo qualcosa di sbagliato, non in armonia con una parte profonda di noi stessi, ed allora cominciano i sensi di colpa, il pensare continuamente a quella parola fuori posto che abbiamo detto a qualcuno, o a quell’azione sbagliata che abbiamo fatto e stiamo male, fino a quando non chiediamo scusa alla persona che abbiamo ferito ripromettendoci di non agire o parlare più in quel modo negativo in contrasto con i nostri Valori.
Rolando Tovalieri

Letto 1208 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

SFOGLIA L'ULTIMA EDIZIONE



NS. CANALE YOUTUBE

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy