NewEntry.eu - Ansie e disequilibri emozionali (1^parte)
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Ansie e disequilibri emozionali (1^parte)

Per raggiungere un completo benessere fisico e un vero stato di salute è imprescindibile occuparci dello stato di salute emozionale. Esiste una stretta relazione tra il fisico e la mente testimoniata ad es. dall’incremento dei sintomi di dermatite atopica in presenza di ansia o dall’aumento del rischio di problemi cardiocircolatori in situazione di angoscia e malessere psicologico.
La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), si fa assertrice sin dal 1946 di questa ampiezza della connotazione del concetto di salute quando esprime: “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non semplicemente l’assenza di malattia e di infermità”.
La Natura come sempre ci viene in aiuto e come sempre ci permette di scegliere a seconda delle nostre esigenze tra diverse tecniche… Fitoterapia, Floriterapia, Aromaterapia… etc.

La Fitoterapia ci offre numerose piante importantissime e di grande tradizione che possono aiutarci ad ottenere un buon equilibrio emozionale:

Lo ZAFFERANO (Crocus sativus L.)
Efficace nella depressione e nei disturbi emotivi. Migliora l’umore e riduce la voglia di spuntini tra i pasti.

WITHANIA
(Withania somnifera L. o Ashwaganda)
Pianta dalle proprietà toniche adattogene; aiuta a ripristinare l’energia psico-fisica ed è specifica come antiansia e ottima per aumentare la tolleranza allo stress.

MELISSA (Melissa officinalis L.)
Pianta usata fin dall’antichità per allontanare i disturbi di origine nervosa come ansia e angoscia. L’effetto sedativo e spasmolitico di Melissa si estende a partire dal sistema digerente e viscerale fino a quello cardiaco.
Ottimo in caso di: stati d’ansia accompagnati da irrequietezza e irritabilità, palpitazioni (tachicardia, bradicardia), disturbi gastroenterici (crampi, nausea, cattiva digestione), problemi circolatori (cefalea vasomotoria, tendenze flebiti), insonnia, sindrome premestruale.

BIANCOSPINO (Crataegus oxyacantha L.)
È una pianta indicata negli stati ansiosi con tachicardia (stress, palpitazioni), nei disturbi cardiaci e circolatori, nei casi in cui l’ipertensione e l’arteriosclerosi siano alimentati dall’ansia. Aiuta a regolare il ritmo cardiaco ed agisce, è calmante, ansiolitica e sedativa centrale.

TIGLIO (Tilia tomentosa Moench gemme)
È una pianta indicata anche in pediatria, gravidanza e geriatria per la sua dolce attività di sedativo. È utile per le persone con ansia da anticipazione e spasmo, favorisce l’addormentamento e prolunga il sonno.

Come sempre vi ricordo di affidarvi al vosro consulente di fiducia, che conoscendovi in profondità saprà consigliarvi al meglio per le vostre esigenze.

Ci rivediamo sul prossimo numero per la seconda parte dell’articolo
Per ulteriori informazioni e dettagli, Vi invito a venirmi a trovare in ERBORISTERIA  IL VISCHIO E LA QUERCIA, Via Vittorio Veneto, 1064 Presezzo oppure a contattarmi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Tel 035/4156226
Con Amore e Gratitudine.
Katia Mussetti e Iris Bado

Letto 1232 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy