NewEntry.eu - Una legge contro l’anoressia e la bulimia nella moda
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Una legge contro l’anoressia e la bulimia nella moda

Esnedy è un’ex fotomodella che ha sempre combattuto contro i canoni di magrezza imposti dalla moda e dai media. Oggi vorrebbe che in Italia, come già accaduto in altri Paesi, venisse varata una legge per combattere l’anoressia e permettere a tutti i cittadini e le famiglie di denunciare editori, stilisti o agenti che decidano di lavorare con ragazze troppo magre.

Cara ministra della Salute, il mio nome è Esnedy Milan Herrera. Sono un’ex fotomodella diplomata come attrice e autrice teatrale. Prima di fare la fotomodella, per mia fortuna, mi sono laureata a Cuba in Scienze dell’alimentazione. Questa mia laurea mi ha salvata e mi ha permesso di non essere vittima di ciò che ho visto numerose volte con i miei stessi occhi nel mondo della moda: tante povere giovani ragazze morte, invisibili a tutte, per anoressia o bulimia.
Gentile ministra, ciò che vorrei chiederle è una legge che proibisce che le ragazze anoressiche siano un esempio di bellezza per le nuove generazioni: vorrei che chi fa pubblicità a questo modello e canone di bellezza - nelle sfilate, sulle copertine dei giornali o attraverso i mass media - possa essere accusato dai cittadini, come se fosse autore di un reato, e multato. In Israele, qualunque editore, stilista o agente che lavori con ragazze troppo magre è passibile di denuncia. I cittadini e le famiglie possono trascinare in tribunale chiunque sia ritenuto responsabile di diffondere immagini che istighino all’eccessiva magrezza. Guardiamo anche in Italia all’esempio di Israele. Non rimaniamo indietro, l’anoressia e la bulimia hanno già fatto ingiustamente tante vittime. Tutte le famiglie delle vittime le saranno grate per aver fatto giustizia anche per chi non può più parlare. Fino a oggi, di fronte a questo fenomeno, ha regnato soltanto l’indifferenza, i familiari piangono da soli e si vergognano. Nessuno fa luce su questa realtà assurda, nessuno fa qualcosa per risolvere il problema con forza e determinazione. Mi affido a lei che rappresenta tutti noi come ministro della Salute, perché è di questo che si tratta: di vedere le nostre figlie e i nostri figli in salute. Variamo anche in Italia una legge contro l’anoressia e la bulimia, per poter denunciare i responsabili.
Firma la petizione su change.org
Esnedy Milan Herrera
Rome, Lazio

Letto 962 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy