NewEntry.eu - Il sacco in piu' sulle spalle delle donne (1^parte)
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Il sacco in piu' sulle spalle delle donne (1^parte)

Undicesima margheritina.
Credo che noi donne abbiamo un sacco in più sulle spalle da portare che consiste in questo: tocca a noi donne impostare la vita di coppia, tocca noi impostare la comunicazione di coppia, tocca noi donne per tre motivi.
1. Perché hai bisogno di parlare, chiacchierare, approfondire. Noi donne ce lo troviamo istintivo.  L’uomo questo bisogno lo sente in maniera diversa.
2.Perché gli scienziati ci dicono che sono state le donne ad inventare il linguaggio ai tempi primitivi. L’uomo andava a caccia e la donna restava a casa, ha inventato il linguaggio dell’agricoltura e quindi queste scoperte le ha fatte la donna.
3.Perché il cervello della donna è diverso dal cervello dell’uomo. E’ vero che pesa meno di circa due etti, ma i due emisferi del cervello destra e sinistra sono tenuti insieme dai corpi callosi che nella donna è più esteso di circa il 40% in più. Questo significa che la comunicazione dei due emisferi, quello razionale e quello emotivo nella donna, è più veloce. Ecco perché tocca la donna ad impostare la comunicazione nella coppia. Tocca noi donne a rompere le scatole al marito. La moglie che dice al marito: “ ma tu cosa pensi?” “tu cosa provi?” il marito chiede alla moglie: “Cosa pensi?” - “niente” quel niente vuol dire un sacco di cose. Ma perché non ci chiediamo mai cosa sta provando? Cento volte più importante di quello che stai pensando. Non fermatevi mai al niente di una donna. Il giorno dopo la donna è più arrabbiata del giorno prima, il marito si giustifica dicendo: “ma tu ieri sera mi hai detto “niente”. Tu cosa pensi? Cosa provi? Cosa desideri? Cos’è che ti da fastidio? Non ti sembra che ultimamente c’è qualche cosa che non va? Di questa cosa qui io e te dobbiamo parlarne proprio stasera. Questo lavoro tocca alla donna.  Se la donna accetta questo sacco in più sulle spalle, non solo il marito la segue, perché i mariti sono molto bravi, seguono sempre le mogli almeno i primi anni poi magari si stufano, ma di questo ne parleremo...
continua-2
Tratto dal Libro di Belotti
con commento di Gianluca Boffetti
Belotti

Letto 787 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy