NewEntry.eu - A te

A te

A volte mi mettevo li a pensare a quanto sarebbe stato bello tornare  bambina, senza pensieri, senza responsabilità senza paure sognando un giorno il mio piccolo principe azzurro. Ma poi torni alla realtà, alla vita vera e ti accorgi di essere cresciuta, una ragazza con mille pensieri, mille paure, e qualche ferita nel cuore. In un era dove stanno svanendo gli ideali, i valori, l’educazione e il rispetto lasciando spazio ai social e alla tv spazzatura, io  faccio parte di una schiera di persone, poche e rare che credono ancora in qualcosa. Credono ancora nell’amore e nei valori fondamentali della vita. Ho 23 anni, e non ho mai smesso di credere nell’amore, nonostante le persone ti portino a soffrire a stare male, a deluderti. Io mi sento fortunata per il semplice fatto che ho trovato un ragazzo speciale. L’ho incontrato più di un anno fa, e senza che io facessi o dicessi niente mi ha conquistato il cuore, non ho avuto dubbi o pensieri negativi era come se qualcosa dentro di me, mi diceva che era la cosa giusta da fare. Mi sono innamorata. E lui ha lottato per me come nessuno mai aveva fatto prima. È stato un crescere di emozioni, ci si conosce, ci si vive, ci si ama, e poi si inizia piano piano giorno dopo giorno a costruire un futuro insieme. C’è stato un momento particolare, di grande fragilità nella mia vita, dove probabilmente  qualsiasi altra persona se ne sarebbe andata, ma lui no. Lui era li accanto a me, dandomi forza e coraggio, soltanto perché voleva la mia felicità, voleva vedermi star bene. Ecco stare con una persona vuol dire anche questo, sostenerla. E bello l’amore, i primi momenti insieme, ma l’amore non basta ad unire due persone, ci vuole la voglia di sostenersi a vicenda, ci vuole tanta pazienza e anche un pò di sopportazione. E normale discutere, è normale avere opinioni diverse, ed è normale che nessuno è perfetto, ma non bisogna distruggere un rapporto al primo ostacolo, o anche dopo anni, è la forza, la voglia di stare insieme e l’amore che ci fa venire voglia di lottare per la persona che abbiamo accanto. La strada più facile è mollare tutto alla prima difficoltà e purtroppo al giorno d’oggi è questa l’idea di molti giovani e anche di alcuni adulti. Ma nella vita se ci si arrende è finita, bisogna lottare per ottenere qualcosa. Ho accanto una persona che mi ha dato tanto, mi ha sostenuto anche se non era facile, che ha sempre cercato di farmi sorridere e che mi ha asciugato le lacrime. Ho accanto una persona che mi rende migliore e che ogni giorno mi rende felice con piccole attenzioni. Lo amo moltissimo, e ormai una parte importante della mia vita e giorno dopo giorno viviamo costruendo un futuro insieme. Gli starò accanto sempre, nel bene e nel male, lo sosterrò, e lo amerò come il primo giorno. E nei momenti difficili stringerò i denti, lo prenderò per mano e lotteremo insieme. E’ davvero un ragazzo straordinario, e cercherò, almeno ci proverò a renderlo felice come merita. Questo è amare, e poi il resto si vive, nella vita reale, nella quotidianità. Trovare una persona con cui poter condividere tutto è semplicemente meraviglioso. I giovani di oggi dovrebbero imparare questo valore cosi importante e profondo che ti insegna a lottare per essere felice.
Federica

Letto 1210 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

SFOGLIA L'ULTIMA EDIZIONE



NEW ENTRY TELEVISION

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy