NewEntry.eu - Non smetterai di ridere...
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Non smetterai di ridere...

Come si chiama il più famoso giudice italiano? Massimo Della Pena.

Un signore entra in un negozio e dice alla commessa: “Signorina, vorrei fare un regalo a mia moglie”. La commessa: “Sarebbe interessato a della biancheria intima molto molto sexy?”. “Certo, ma prima vorrei sbrigare il regalo per mia moglie”.

attende la nascita del suo primo figlio. L’ostetrica: “Purtroppo è senza braccia”. “Lo amerò lo stesso”. “È anche senza gambe”. “Lo amerò lo stesso, in fondo è figlio mio!”. “Ma è anche senza tronco”. “Lo amerò lo stesso!”. “Guardi, purtroppo è anche senza testa”. “Lo amerò lo stesso”. “Mi dispiace: è nato solo quest’orecchio”. “Lo amerò lo stesso”. “Gli parli più vicino: è sordo!”.

Gli uomini sono come le vacanze...
non durano mai abbastanza a lungo.

Un tizio si presenta al bar e ordina un cappuccino e una pasta. Il barista prontamente serve il cliente. Finito di mangiare e bere l’uomo fa per andarsene e il barista: “Scusi, ma lei non ha pagato” e l’altro: “Io non pago perché sono grosso e non ho paura di nessuno”. E dicendo così esce dal bar. La mattina dopo si ripresenta, ordina un cappuccino e una pasta. Dopo esserseli finiti si avvia verso la porta e il barista: “Guardi che lei neanche oggi ha pagato” e il tizio: “Io non pago perché sono grosso e non ho paura di nessuno” e dicendo così esce dal bar. Allora il barista, incazzato come una belva, pensa fra sé e sé: “Adesso ti sistemo io” e telefona subito ad un suo amico molto grosso chiedendogli una mano per il giorno dopo. Infatti il giorno dopo arriva questo suo amico e il barista lo fa nascondere sotto il bancone. Puntuale come sempre si presenta il solito tizio che chiede un cappuccino e una pasta e non appena terminata la consumazione si incammina verso la porta. A questo punto il barista gli domanda: “E il conto?” e lui: “Io non pago perché sono grosso e non ho paura di nessuno”. A questa risposta allora il barista fa un cenno all’amico che si alza in piedi e dice: “Anch’io sono grosso e non ho paura di nessuno”. Sentendo così il tizio, allora, si gira verso il barista e dice: “Allora per domani mattina ci faccia trovare due cappuccini e due paste”.

Colmo del meteorologo:
soffrire di pressione alta.

Un innamorato: “Se non accetti di uscire con me mi impiccherò al lampione davanti a casa tua”. “No, ti prego, lo sai che mio padre non vuole vederti ciondolare qui attorno...”

Un boscaiolo entra in un negozio specializzato in abiti per boscaioli e chiede al commesso: “Vorrei un vestito per andare a tagliare la legna “. “Che taglia? “. “La legna, no? “.

Conosci l’uomo invisibile?”. “Sì, di vista!”.

Letto 964 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy