NewEntry.eu - Dormi amore
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Dormi amore

Ancora buio, esci presto – la notte, un rabbrividire blu quieto, e io dormo sola fino all’alba, le mie spalle e i fianchi adagiati negli incavi del letto, il lenzuolo una curva verso i miei ginocchi, pieghe dalla parte dove posavi infine calmo accanto a me, acqua dolce fluttante in ogni lato, soglie gentili del tuo corpo addormentato che riempie la lunghezza del letto.
Mi curvo all’assenza della tua curva, mi tengo alla tua sapiente forma, il tocco, il riposo. Mi allungo incontro alla stretta del tuo profumo sul guanciale, la bruma di pioggia minuta del respiro che viene a me, con l’impeto dell’alba, poi ad attenuarsi quasi attraverso il tuo spirito
quando dormi, cielo cosciente e caldo.
Per un’ora amo desiderarti, conoscendo impietoso amore, la seta visibile di esso, i sentieri tangibili, e ogni cresta di mattino
che mi allunga sul nido del guanciale, il tuo profumo una timida preghiera dove mi rintano, l’insussurrato silenzio del tuo sonno al quale dormo.

Leanne O’Sullivan


In sottofondo consiglio ascoltare la canzone di Adriano Celentano dal titolo: “Dormi amore”.

Letto 626 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy