NewEntry.eu - Squarcio di luna

Squarcio di luna

Una sera d’estate seduto sulla spiaggia mi cimento in un virtuale ballo con la luna Balliamo questo lento nel mare. Stretti stretti. I tuoi seni generosi, mi sfiorano. Brividi di una notte. Il chiarore omaggiato dal cielo, si ritrae. Ballerina che abbandona la scena. Sulle punte con movimento essenziale. Sfumano le note ed è il silenzio di un attimo. Il mare si oscura e non sa più sognare. Luna piena …non smetterei mai di ballare. Roby
Letto 945 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

SFOGLIA L'ULTIMA EDIZIONE



NS. CANALE YOUTUBE

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy