NewEntry.eu - Se vuoi essere amabile

Se vuoi essere amabile

Sorridi nella monotonia del dolore quotidiano.
Taci quando t’accorgi che qualcuno ha sbagliato.
Elogia chi ha operato il bene.
Partecipa al gioco dei fanciulli, i prediletti di Dio.
Stringi cordialmente la mano a chi è nella tristezza.
Parla con dolcezza agli impazienti e agli importuni.
Guarda con affetto chi cela un dolore.
Saluta affabilmente gli umili.
Riconosci umilmente il tuo torto.
Rammaricati sinceramente del male fatto.
Ciao Gianluca, tu “amabile… già lo sei!”.
Se lo puoi pubblicare, forse farai cosa gradita, a chi lo può… diventare!

Nonna Grazia

Letto 945 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy