NewEntry.eu - Storia di un’Amicizia - (Lettera mai pubblicata)
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Storia di un’Amicizia - (Lettera mai pubblicata)

20/11/1993
Cosa dire? Beh, di cose da dire ce ne sarebbero tantissime, tant’è vero che non basterebbero tutti i volumi di un’enciclopedia. Ma naturalmente il difficile è trovare il modo per esporre le proprie idee. Adesso come adesso posso dire di non essere ancora riuscito a capire come io & Gianluca ci siamo conosciuti, comunque una cosa è certa: ERA DESTINO.  E che destino! Da una giornata come quella in cui ci siamo conosciuti, chi avrebbe pensato che cosa ne sarebbe conseguito? Io se devo essere sincero NO, e penso che il mio amico sia della stessa idea. A parte tutto questo, chi adesso ci conosce, vedendoci e ascoltandoci pensa che siamo amici sa una vita, come minimo! Il bello è che abbiamo quasi le stesse idee, andiamo quasi sempre d’accordo, l’uno sa quasi tutto dell’altro, perciò a questo punto bisogna proprio dire che ABBIAMO AVUTO UNA FORTUNA INCREDIBILE A CONOSCERCI! Sapete perché ho messo i “quasi”? Semplicissimo, io e Gianluca, possiamo avere tantissime cose in comune, ma non saremo mai uguali (per fortuna!), quindi questo porta ad avere punti di vista diversi sui vari argomenti. Se devo dire la verità, io e lui andiamo d’accordo al 100%, penso che nessuno tenterebbe di tradire l’altro facendo qualche bastardata, ma ci sono 2 punti in cui abbiamo idee completamente opposte. Primo: la caccia, secondo la fascia di età tra cui scegliere la ragazza. Comunque ad essere sincero è meglio avere punti di vista diversi, così si possono intraprendere accese e vivaci discussioni. Di lui c’è da dire che è un tipo molto testardo, quando gli piace una ragazza è perché gli vuole veramente bene e non per chissà cosa. Comunque a dire tutto in poche parole “è un ragazzo all’antica” ma non sempre secondo me. Spero solo una cosa, che qualunque cosa accada, lavoro, ragazze, amici o altro, noi due possiamo rimanere sempre buoni amici come adesso.
Michele Cortinovis

Letto 519 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy