NewEntry.eu - Non ci resta che ridere
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Non ci resta che ridere

MOGLIE: “Caro, ti va di passare una bella serata!”. MARITO: “D’accordo cara, rientro domani, ciao”.

Dal dottore: “Lei sta bene. L’unica cosa... ha tre palle!”. “Ma è grave?”. “No, anzi! Lei è per così dire un super-maschio: solo 1 su un milione nasce così”. Il tizio esce. È su di giri e vorrebbe dirlo ai quattro venti. Sale sul tram, si siede vicino a un omino e gli dice tutto fiero: “Oh, ma lo sa che tra me e lei abbiamo cinque palle?”. E l’omino: “Perché? Lei ne ha una sola?”.

Quanti avvocati servono per cambiare una lampadina? Tre. Uno per salire sulla scala, uno per scuotere la scala e uno per fare causa al costruttore della scala.

Due amici si incontrano e uno è tutto fasciato, incerottato e pieno di ematomi: “Ma cosa ti è successo?”. “Oh, lascia perdere... è colpa del mio hobby”. “Ma che razza di hobby hai?”. “Niente, tutte le notti verso le tre mi diverto a fare dei numeri di telefono a caso e poi dico: Ehi, merdina, indovina chi sono?”. “E allora?”. “E allora... uno ha indovinato!”.

“Dottore, ho un problema, faccio scoregge che non puzzano”. “Faccia sentire”. Il paziente scoreggia e il dottore: “La cosa è grave, bisogna operare”. “Al sedere?”. “No, al naso!”.

“Caro, dopo che saremo sposati dividerò i tuoi guai”. “Ma io non ho guai...”. “Li avrai caro, li avrai...”.

Un giornalista intervista in un ospedale un matto che crede di essere il Papa. “Ma percé è vestito così tutto di bianco e con la tiara?”. “Ma, caro, non vede, io sono il Papa!”. “E quando è stato eletto?”. “Nessuno mi ha eletto; me lo ha detto Dio stesso!”. Un altro matto lì vicino: “Io?! Ma tu sei matto!”.

Una sposina in viaggio di nozze a letto sotto le coperte dice al marito: “Caro, sono senza mutandine!”. E il marito: “Inizi già con le spese?”.

Letto 187 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy