NewEntry.eu - Non lascerò vincere quel senso di sfiducia che manda tutto alla rovina!
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Non lascerò vincere quel senso di sfiducia che manda tutto alla rovina!

Le aspettative, a volte, creano delusioni. E le delusioni, a loro volta, possono lasciar generare in noi un pizzico di cinismo. Questo è quel che può capitare quando una persona, con entusiasmo, cuore e passione decide di credere in un progetto politico, sociale, culturale per il proprio Paese e per il domani di chi lo circonda. Ora, sarebbe fin troppo facile dire che la politica fa tutta schifo, che tanto sono tutti uguali e che – come cantava De Gregori – “tutti rubano alla stessa maniera”. Sarebbe fin troppo facile, sì. E forse anche un po’ vero.
E’ vero, però, anche che l’entusiasmo, il cuore e la passione non riescono mai del tutto a lasciare spazio al cinismo ed è vero anche che stare a guardare ci renderebbe complici di un mondo alla deriva, pronto a investire sul passato per non doversi accorgere della paura di guardare al futuro. Il nostro Paese sarà presto chiamato a decidere e ognuno di noi, volente o nolente, si vedrà cadere addosso la responsabilità di cui i nostri figli, un domani, chiederanno conto.
Per questo anche stavolta, in me, non lascerò vincere la paura, non lascerò vincere quel senso di sfiducia che manda tutto alla rovina. Non mi entusiasmerò, non mi butterò nella mischia di una campagna elettorale fin troppo “romanzata”, ma andrò a votare, a dire la mia, a supportare chi propone quegli ideali di speranza, fiducia, uguaglianza, diritti, unione e futuro di cui tutti, oggi più che mai, avremmo bisogno. Spero lo facciate anche tutti voi, secondo coscienza, per il bene del nostro Paese e del nostro domani.
Giorgio Moranda

Letto 132 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy