NewEntry.eu - Non ci resta che ridere
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Non ci resta che ridere

Ci sono due sposi di mezza età che discutono del loro futuro. “Che farai se io muoio prima di te?” chiede lui a lei. Lei ci pensa su e poi risponde che le piacerebbe vivere con qualche altra donna single o vedova, magari più giovane, per non sentirsi troppo vecchia e sola. “E tu caro cosa faresti, invece, se morissi prima io?”. “Penso, la stessa cosa!”.

Una suora, mentre passeggia nel chiostro del convento, fa all’altra: “Suor Lucia, lo sa che nell’orto sono cresciute certe fave lunghe così?” facendole vedere la lunghezza con le mani. All’improvviso interviene un’altra suora sorda lì vicino che esclama: “Frate chi? Frate chi?”.

Il matrimonio è come un bagno molto caldo: una volta che ci si è abituati, non è più così caldo come sembra.

Due persone robuste, cercando di uscire contemporaneamente dall’ascensore, si incastrano nella porta. Il primo fa al secondo: “Ruoti, faccia da perno”. E il secondo, stizzito, risponde: “Ruoti lei, faccia da culo!”.

Colmo per un pompiere innamorato: avere un ritorno di fiamma...

Un tizio in un bar nota una donna molto elegante che, regolarmente, arriva ogni sera sola, beve qualcosa e poi se ne va. Alla seconda settimana, finalmente, decide di provarci. “No, grazie...”dice la donna”...ho deciso di mantenermi pura per l’uomo che amerò...”. “Sarà abbastanza difficile, immagino...” dice l’uomo. “Sì, ma a me non importa molto: l’unico che si arrabbia veramente per questa cosa è mio marito...”.

Il marito torna a casa dal lavoro e trova la moglie nullafacente che gli dice: “Caro, oggi non ti ho preparato da mangiare. Manca la luce”. E il marito: “Ma cara, noi abbiamo la cucina a gas!”. E la moglie: “Sì, ma l’apriscatole è elettrico!”.

Al telefono: “Dottore, dottore, mia suocera è stata morsa dal mio serpente!”. Il dottore interviene: “Ma scusi forse non lo sa, ma io sono veterinario!”. “Infatti è il serpente che è svenuto!”.

Al telefono: “Pronto, qui parla l’istituto dei sordomuti!”. “Miracolo!”.

Tre carabinieri vanno all’aeroporto. Vedono un aereo e il primo dice: “Accidenti, che aereo enorme! E chissà a che velocità arriva... secondo me fa i 200 all’ora”. Il secondo: “No, no, secondo me farà i 400 all’ora!”. Interviene il terzo: “Ma siete matti? Farà almeno 600 all’ora!”. Interviene nuovamente il primo: “Sì, sta a vedere che vola!”.

Quando sono uscito dal cinema ho detto a una ragazza: “Ti va di fare una passeggiata?”. Lei ha detto di sì e se n’è andata da sola.

Due medici dopo un congresso vanno a letto. Alla fine lui dice: “Dall’abilita’ delle tue mani scommetto che sei ginecologa!”. Lei: “E tu anestesista!”. “Ma come fai a dirlo?”. Lei: “Non ho sentito nulla!”.

 

Letto 104 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy