NewEntry.eu - Svizzera Grotte di San Beato Il Santo contro il drago.
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Svizzera Grotte di San Beato Il Santo contro il drago.

Più di 1900 anni fa, in una grande grotta sul Lago di Thun, si narra che compisse le sue malefatte un terrificante drago. Riuscì solo al monaco irlandese itinerante Beato di scacciarlo. Da allora il meraviglioso mondo delle grotte si può percorrere senza pericoli.
Sulla riva nordorientale del Lago di Thun, nelle vicinanze di Interlaken, le Grotte di San Beato si addentrano nelle profondità dell’imponente Massiccio del Niederhorn. I percorsi, facilmente agibili a piedi fino a 1.000 metri di profondità e illuminati elettricamente fanno passare davanti a scroscianti cascate sotterranee, conducono attraverso stretti passaggi e in grotte con stalagmiti e formazioni di stalattiti.
Nelle grotte si possono visitare anche un insediamento preistorico e la cella di San Beato. Si dovrebbe programmare di dedicare tempo sufficiente alla visita del Museo delle Grotte all’ingresso delle Grotte di San Beato, che veicola conoscenze sulla speleologia e sui rilievi delle grotte. Proprio all’ingresso della grotta si trova un ristorante.
Fonte:Wikipedia

Letto 197 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy