NewEntry.eu - La Gimbarda: Ornella Olfi mi ha emozionato!

La Gimbarda: Ornella Olfi mi ha emozionato!

Leggendo il racconto della Signora Ornella Olfi, mi ritorna in mente il ricordo di mio nonno Luigi (Bigio), che faceva “el caretér”. A quei tempi, mi raccontava mio padre, il carrettiere era un lavoro ambito: trasportava sacchi di farina e faceva traslochi a Brescia e a Mantova. Sulla gimbarda, trainata dal cavallo di nome Trento, dormiva mio padre e durante la notte la strada era illuminata dalla lanterna, che portava mio nonno.
Il racconto della Signora Ornella mi ha proprio emozionato! Allego la foto della Gimbarda conservata come se fosse un cimelio.

Letto 414 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy