NewEntry.eu - ARTEFICI DEL NULLA
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

ARTEFICI DEL NULLA

Chi sono? Sono quelli che si lamentano sempre ma non fanno nulla per migliorare le cose... Sono quelli che si piangono addosso e pensano semplicemente di essere sfortunati perdendo così l’autostima... Sono quelli che hanno ottenuto successo a discapito degli altri... Proprio quest’ultimi mi innervosiscono: persone senza scrupoli che hanno rovinato intere famiglie che lottano ogni giorno per arrivare alla fine del mese...

 

Truffatori, debitori, ipocriti, menefreghisti e senza alcun valore sono gli artefici del nulla, persone belle fuori ma putridi dentro come chi chiami più volte al telefono e non risponde perchè deve pagare alcuni debiti nei tuoi confronti. Naturalmente questa tipologia di persone non si fa mancare nulla, dall’auto di grossa cilindrata, alle vacanze invernali e estive per non parlare dei vestiti e scarpe firmate... Persone che non meritano alcuna pietà e rispetto e che devono essere bandite al più presto. Artefici del nulla che raggiungono felicità effimere togliendo alle persone oneste quella felicità pura che nasce dall’amore e dall’amicizia e che si racchiudono in un semplice abbraccio. Peccato non poter pubblicare nomi e cognomi di queste persone, sarebbe un servizio sociale all’umanità ma qualcosa possiamo fare: scambiarci informazioni tra di noi per evitare che il fenomeno dilaghi e crei ulteriori problemi alla gente per bene. E parlando degli artefici del nulla difficile non citare i politici in generale che spesso sono “personaggi brillanti, sotto la luce belli ed invitanti ma poi ti accorgi che abbandonano ogni tipo di decoro e quando li scarti scopri che erano finti”. C’è bisogno di innovazione, di qualcuno che ha voglia di cambiare veramente come stanno le cose: il problema che lo Stato non è da meno: ha debiti nei confronti delle aziende per milioni di euro. E allora cosa fare? Non si può sempre aspettare di subire un’ingiustizia? Emarginiamoli, dobbiamo con il nostro impegno ripulire il mondo da questa gente che non fa altro che soffocare le nostre ambizioni, i nostri sogni che cerchiamo di raggiungere con professionalità e rispetto nei confronti di tutti. Non sarà una battaglia facile ma vale la pena combatterla... non permettiamo di lasciare a questi individui il campo libero... Collaboriamo tra di noi, uniamoci sia che siamo amici, sia che siamo concorrenti, ne guadagneremmo entrambi. Ringrazio Mario del “Caffè del Fiola” di Ambivere che mi ha suggerito il titolo di questo mio editoriale. Gianluca B.

Letto 1902 volte
Altro in questa categoria: RICCO DI AMICI, SCARSO DI GUAI »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy