NewEntry.eu - Ricominciare: Passione, Cuore, e la forza di un Leone
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Ricominciare: Passione, Cuore, e la forza di un Leone

Si avvicinano le elezioni politiche del nostro Paese. Indipendentemente dall’esito delle stesse, dobbiamo essere consapevoli che la strada della risalita sarà impervia e soprattutto lunga.

Dal canto nostro, e mi rivolgo alle piccole e medie imprese ma anche a quelle grandi, il nostro compito sarà quello di fare gli imprenditori. Non solo lavorando ma mettendoci passione, coraggio, stima nei propri mezzi.

Valori che i nostri governanti ci hanno fatto dimenticare. Saremo soli, dovremo prendere decisioni e fare scelte anche difficili. Difendere e proteggere le nostre imprese significa salvaguardare il nostro paese. Il periodo che stiamo vivendo ci abbatte, ci rende quasi inoffensivi ma dobbiamo reagire con passione e recuperare i nostri valori di coraggio, affidabilità e se non vogliamo farlo per noi o per chi ci governa, facciamolo per i nostri figli. Il loro futuro è la nostra responsabilità. 

Certamente la politica deve cambiare, deve fissare alcuni obiettivi specifici che non sono il mangia mangia di turno ma progetti concreti per far sì che l’Italia torni a risplendere. Dobbiamo reagire alla crisi ed al futuro investendo e posizionando i nostri servizi a livelli di qualità sempre più elevati senza dimenticare di salvaguardare e prendersi cura del nostro territorio. Questo oggi può apparire difficile a causa dei numerosi spostamenti che ci portano a vivere in luoghi sempre nuovi, con persone che non conosciamo, che rendono più difficili i rapporti sociali ed i legami. 

Per quanto sia profondamente cambiata la società in cui viviamo, resta immutato nell’uomo il bisogno di appartenenza, la necessità di mettere radici insita nella sua natura sociale e collettiva. Prendersi cura del luogo in cui viviamo significa in un certo senso anche prendersi cura di se stessi. Certo non lo si può fare da soli. È necessario conoscere le persone che vivono vicino a noi, perché cambiare tutti insieme è più facile. Sconfiggere la crisi significa anche rifiutare il modello della “società degli individui”, in cui ciascuno è solo ed i rapporti con gli altri devono essere regolati, al pari di qualsiasi altra cosa, dal libero flusso di denaro. C’è un altro aspetto da non sottovalutare: è normale che lo spread fra buoni del tesoro italiani e bund tedeschi sia diventata la nostra massima preoccupazione? Perché le politiche monetarie della Bce hanno così tanti risvolti concreti nelle nostre vite? Forse perché abbiamo permesso alla moneta di giungere a regolare ogni aspetto della nostra vita. Qualsiasi cosa è oggi quantificabile in denaro, ogni sfaccettatura dell’esistenza è mercificabile. Noi stessi siamo diventati merce. Per cui è enorme il potere che chi emette moneta ha sulle nostre vite. 

Certo, il denaro è importante per la nostra esistenza ma non dobbiamo dimenticare che è indispensabile anche l’amore, l’amicizia, il rispetto, la solidarietà, valori che rendono prezioso il nostro vivere. Ci aspettano grandi sacrifici, ci servirà Cuore, Passione e la forza di un Leone.

Gianluca Boffetti

Letto 1854 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy