NewEntry.eu - Tic tac, tic tac...
Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Tic tac, tic tac...

Tic tac, tic tac.... è il tempo scandito da un orologio.... è l’immagine del tempo che passa. Anno nuovo, vita nuova, propositi nuovi...dovrei... vorrei.... potrei.... ma la domanda ricorrente è sempre la stessa.... si, ma … quando trovo il tempo per....???? 

Ecco qui il classico esempio dei discorsi mentali che più o meno tutti ci facciamo.

Grandi progetti con nobili propositi e valori, ma poi a conti fatti nella vita di tutti i giorni, non riusciamo nemmeno a trovare il tempo per andare una volta la settimana in piscina... per sviluppare un hobby che ci dona serenità e ci stacca completamente dal turbine dei pensieri e impegni della realtà odierna....

“Non sia mai...”,  il moto è produrre, produrre, produrre... ma a che pro??? 

Se poi non abbiamo più nemmeno un briciolo di energia vitale per goderci dieci minuti in compagnia di un amica davanti a una tazza di tisana fumante, o dieci minuti per giocare con nostro figlio o per coccolare nostro marito??? 

Molti di noi si giustificano dicendo “non ho avuto tempo oggi recupererò domani...” ma di fatto il tempo è passato e nessuno più potrà riportare in dietro le lancette del tempo!!!!

Siamo tutti o quasi assorbiti dal vortice dei doveri, degli impegni, delle scadenze... devo andare al lavoro, fare la spesa, sistemare la casa, pagare la bolletta, far fare i compiti ai bimbi, e poi chissà come sta la mia amica e devo anche passare dai nonni per vedere se la situazione è sotto controllo.... speriamo almeno che oggi non ci siano imprevisti.. altrimenti tutto il programma salta!!!! Corri e corri... pensando a tutto e tutti, ma dimenticandoti della cosa più importante...TE STESSO!! Come si può pensare di salvare il mondo se siamo noi i primi a non salvare noi stessi???  Come si può pensare di donare aiuto agli altri se non aiutiamo prima noi stessi? 

Se non ascoltiamo più i segnali che il nostro corpo ci dona?? Nessuno mai potrà occuparsi di noi o sollevarci dai nostri pesi, se non saremo noi i primi ad aiutare noi stessi! Vi siete mai domandati perchè una persona può essere più o meno recidiva in una patologia?? Oppure perchè alcune persone non si perdono mai un’influenza, (lasciando da parte tutti quei casi in cui ci sono patologie conclamate), oppure stanno tutto inverno con mal di gola e raffreddore???? Bene, la risposta che è di uso sentirsi dire è “hai il sistema immunitario basso..” si ok, vi direte voi... ma perché??? Il sistema immunitario, che risiede principalmente all’interno del nostro intestino, è il nostro esercito di difesa che si attiva per contrastare l’attacco di organismi estranei o gli effetti di sostanze nocive. Ci sono diversi livelli di difesa, una prima barriera di ostacoli fisico-chimici, (cute e secrezioni), una successiva difesa specifica gestita da alcune cellule come i macrofagi, granulociti e mastociti e una terza difesa specifica prodotta dal sistema immunitario i linfociti (globuli bianchi). Se tutto è in equilibrio come bravi soldatini i nostri linfociti si attivano per compiere il loro dovere, ma purtroppo non sempre è così! Una delle prime cause, che manda in tilt il nostro sistema immunitario è lo stress... ricordate??? Tic-tac... tic-tac, non da meno è l’alimentazione, che ogni giorno è ricca di alimenti scarsa di nutrienti e il sonno non ristoratore!!!

QUINDI è GIUNTO IL MOMENTO DI DIRE …. STOP!!! ORA MI FERMO UN ATTIMO!!!

Magari per bere una tisana fumante in buona compagnia, prima di andare a dormire, che vada a conciliare un buon riposo e ad innalzare le mie difese immunitarie, se non altro potrò prendermi un break di qualche minuto solo per il piacere di prendermi cura di me stesso e in buona compagnia!!!

Katia Mussetti

Letto 1576 volte
Altro in questa categoria: « Abbiamo perduto tutti Chiaro »
Devi effettuare il login per inviare commenti

Questo sito prevede l utilizzo dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Continuando la navigazione riterremo accettato il loro utilizzo

  
Privacy Policy